Category Archives: mobile

App-Store-Icon

E cosi hai un’ idea geniale per un app eh?

Negli ultimi due mesi, dopo essere stato intervistato da Millionaire in un dossier riguardante l’app-economy in merito a cosa sia, quali opportunità offre e in che modo avvicinarla, ho ricevuto con piacere diversi contatti. Tutte persone che, interessatesi all’articolo, avevano delle idee da realizzare o erano interessate ad fare uso di un app per ingrandire un business pre-esistente.

In occasione di un seminario online per un editore avevo trattato i temi principali riguardanti l’universo delle app riassunti in un precendete post, questa volta invece vorrei utilizzare un approccio più pratico. Quasi tutti i “non adetti ai lavori” che mi hanno contattato hanno fatto domande incredibilmente simili evidenziando come alcuni aspetti e criticità di questo mondo non siano facilmente identificabili.

Continue reading

html5cheatsheet

HTML5 a portata di mano

E’ un po’ che sto pensando di trattare maggiormente tematiche inerenti lo sviluppo di web application e app per dispositivi mobili da un punto di vista più concreto e condividendo risorse utili.
Le occasioni di fare formazione sull’appeconomy e l’uscita su magazine come “Millionaire” mi hanno portato nuove opportunità e credo possa essere di valore condividere osservazioni, studi ed esperienze di questo tipo attreverso il blog.
Non amo pubblicare infografiche ma questa l’ho trovata coerente con questa nuova diramazione di argomenti che tratterò e mi è comoda per cogliere l’occasione di annunciare la nuova iniziativa.

Continue reading

State of the Media: news ed informazione nell’era digitale

Negli ultimi 10 anni le tecnologie digitali hanno ripetutamente trasformato il volto delle notizie e dell’informazione, ieri è stato compiuto un passo storico per la rete e il mondo dell’informazione. Ad oggi ci sono più persone che leggono notizie da fonti online rispetto a quelli che preferiscono i giornali di carta.

A dire questo è l’ultimo report rilasciato dal progetto per l’eccellenza nel giornalismo del Pew Research Center che ha appena rilasciato il suo ultimo report “State of the Media”.

Il report sottolinea una delle più grandi sfide che il giornalismo moderno si trova ad affrontare oggi. Sfida che non sarà nè la riduzione di audience nè la la possibilità di trovare nuove vie di revenue, bensì il fatto che nel mondo digitale l’industria dell’informazione non è più padrona del proprio destino.
Nonostante le organizzazioni che erogano informazione siano ancora i maggiori produttori delle stesse, ogni progresso tecnologico ha aggiunto un nuovo strato di complessità nel collegare questi contenuti ai lettori e agli advertiser.

Una milestone storica:

Per la prima volta anche i budget spesi per l’advertising online hanno superato quelli utilizzati nell’advertisting sui giornali tradizionali, il primo ha avuto una crescita generale del 13.9% arrivando a quasi 26 miliardi di dollari nel 2010. Nello stesso periodo la vendita di spazi pubblicitari su giornali cartacei è sceso del 6.4%.

Continue reading

L’ App-economy e l’universo del mobile.

Qualche giorno fa ho avuto la possibilità di tenere una lezione sul mondo del mobile e l’universo delle App per una casa editrice che era intenzionata ad approcciare una realtà ancora poco conosciuta per diversi aspetti.

Mi piaceva l’idea di trascrivere qui il filo-logico del mio discorso per condividere anche con voi le mie riflessioni e ricerche su questo ecosistema che negli ultimi 2 anni ha rivoluzionato il modo di vivere il web e il modo di veicolare applicazioni software su qualunque dispositivo.
Le App moltiplicano il valore e il potenziale dei nostri tablet e dei nostri smartphone, e non vi venga in mente che sia roba da Geek o smanettoni, il mondo delle app è già stato per molti un occasione di accumulare vere e proprie fortune. Ha dato vita ad un nuovo ecosistema, la cosidetta App-economy, che ha creato nuovi modi di fare business.

Continue reading