Avviso ai sindaci: E’ arrivato Foursquare 2.0!

Avviso a tutti i sindaci, correte sul vostro AppStore ed eseguite l’aggiornamento! Foursquare il geosocial tool che aiuta le persone a collezionare e condividere le esperienze del mondo reale è uscito in una nuova versione fiammante ricca di nuove features. Era un po’ che Dannis Crowley & Co ci stavano lavorando e questi nuovi update sembrano un significativo step in avanti dell’ormai celeberrima startup di New York.

TO-DO e Tips separati:

Una delle cose più evidenti della nuova versione di Foursquare per iPhone è la separazione di Tips e To-Do, ognuno adesso ha la sua vista dedicata con rispettivo pulsante sulla Tab bar. In questo modo l’accesso alla lista di cose da provare è più semplice ed immediato e per Foursquare sarà più facile aiutare i propri utenti a ricordare le esperienze da fare che sono state aggiunte alla lista in occasione di qualche Tip interessante saltato fuori dopo un check-in. Questo consente di portare molto di più l’attenzione dell’utente in questa sezione facendo diventare l’app mobile un perfetto supporto per tenere traccia dei posti in cui vuole andare e le esperienze che vuole provare.
Una volta che qualcosa viene aggiunto alla nostra To-Do list, quando la location viene mostrata nella lista delle attività nei dintorni sarà anche più facilmente identificabile da un piega a mo di segnalibro che facevamo tanto tempo fa quando ancora non c’erano gli ipad. Le location inoltre acquisiscono ancora più valore in base a quanto sono trendy in quel momento, ovvero nella lista dei places nelle nostre vicinanze appariranno in cima alla lista le venue più popolari.

Il nuovo “Add to my Foursquare” button:

Questa maggiore enfasi sui Tips e i To-Do non è limitata all’applicazione mobile, Foursquare ha lanciato un bottone “Add to My Foursquare” nuovo di zecca embeddabile in qualsiasi pagina web. In questo modo la scoperta di nuove location e nuovi posti da visitare non è più solo limitato al network di amici, ma anche a quelli che possiamo trovare saltando tra una pagina web ed un altra. Il pulsante consente in un solo click di collegare una location che scopri sul web direttamente con la tua To-Do list di Foursquare. Foursquare diventa così un “Instapaper” del mondo reale. Un esempio concreto lo potete vedere da Eater e Racked che hanno già provveduto ad aggiungere l’ “Add to My Foursquare” button sui loro siti. In questo modo nel momento in cui vedremo online un offerta di un commerciante mentre navighiamo sul web la potremo aggiungere alla nostra To-Do list con un semplice click e quando ci troveremo nei pressi di quell’attività sarà Foursquare stesso a ricordarcelo. Sono certo che nel giro di pochissimo tempo questi Add to My Foursquare button avranno una diffusione virale grandissima e saranno un nuovo potente strumento che permetterà a Foursquare  di incrementare ancora di più la sua base di utenti giunta a circa 3.5 milioni.


Lo shift verso le esperienze e i luoghi in questo modo è ancora più marcato e la geolocalizzazione si distacca dal segnare un punto su di una mappa.
Attualmente il 55% degli utenti di Foursquare sono utenti iOS (numeri dichiarati a voce da Naveen) motivo per cui questo update è uscito prima su questa piattaforma ma le nuove versioni per Blackberry e Android saranno disponibili nel giro di poche settimane